Invece di enfatizzare un singolo nutriente

o principio nutritivo,

dobbiamo spostarci su raccomandazioni nutrizionali che prevedano l'assunzione degli alimenti in una forma il più naturale possibile. Minimamente manipolata ai fini di conservazione, presentazione commerciale e distribuzione. 

 

Dovremmo enfatizzare il consumo di cibi freschi e nella giusta stagione.



La proposta è un approccio alimentare personalizzato e naturale, che risponda alle esigenze della persona, della sua costituzione e del suo stile di vita.

Le differenze genetiche che definiscono la nostra individualità, sono responsabili anche della nostra risposta ad una determinata dieta. Infatti, non tutti gli individui rispondono ad un alimento nello stesso modo.

C’è chi ingrassa facilmente se assume certi alimenti e chi no. Chi smaltisce il grasso  in eccesso con facilità e chi no. Questo perchè ognuno di noi è geneticamente unico.

La necessità di elaborare una nutrizione “personalizzata” alla costituzione della singola persona è quindi di notevole importanza.